Blog del Programma Energie Rinnovabili del CRS4

domenica 27 marzo 2011

28 marzo 2011 presentazione Istituto Tecnico Superiore per l’Efficienza Energetica Amaldi (Macomer)

Lunedì 28 marzo, presso il salone Castagna di Macomer, a partire dalle ore 9,30 si svolgerà il convegno di presentazione dell’Istituto Tecnico Superiore per l’Efficienza Energetica “E. Amaldi”. Scopo del convegno è illustrare gli obiettivi, l’offerta formativa e le attività dell’Istituto Tecnico Superiore (costituito ai sensi del D.P.C.M. 25 gennaio 2008), che si propone come “scuola speciale di tecnologia” costituita con l’obiettivo prioritario di fornire ai giovani diplomati una formazione specialistica in un’area tecnologica, quella dell’efficienza energetica, strategica per lo sviluppo economico del Paese.
L’Istituto Tecnico Superiore opera come “Scuola speciale di Tecnologia” nell’area tecnologica dell’efficienza energetica.
È costituito come una fondazione di partecipazione i cui soggetti fondatori sono:
- I.C.G. “E. AMALDI”
- IAL – CISL SARDEGNA
- CECCATO S.p.A
- ACCIONA AGUA S.A.
- CENTRALABS scarl – CENTRO DI COMPETENZA SUI TRASPORTI
- CRS4, CENTRO DI RICERCA, SVILUPPO E STUDI SUPERIORI IN SARDEGNA
- COMUNE DI MACOMER
L’ITS “E. Amaldi” organizzerà, a partire da Settembre 2011, il primo percorso biennale sull’efficienza energetica, cui potranno accedere studenti in possesso di diploma previo superamento del tipo di prove stabilito a livello nazionale per l’accertamento della motivazione e delle competenze necessarie per una proficua frequenza del percorso. Al termine di tale percorso gli studenti conseguiranno il diploma di tecnico superiore con l'indicazione dell'area tecnologica e della figura nazionale di riferimento (V livello del Quadro europeo delle qualifiche - EQF).

L’ITS opera per la formazione degli operatori e il trasferimento di nuove tecnologie verso le PMI del territorio anche tramite attività di sperimentazione e di ricerca.

Gli Istituti Tecnici Superiori costituiscono un nuovo canale formativo nazionale di livello post secondario, parallelo ai percorsi accademici. Formano tecnici superiori nelle aree tecnologiche strategiche per lo sviluppo economico e la competitività.

Gli istituti tecnici superiori operano, sulla base di piani triennali, negli ambiti e secondo le priorità indicati dalla programmazione regionale, con i seguenti obiettivi:
- assicurare, con continuità, l’offerta di tecnici superiori a livello post-secondario in relazione a figure di tecnico superiore che rispondano alla domanda proveniente dal mondo del lavo- ro pubblico e privato in relazione alle aree strategiche per lo sviluppo economico del Paese;
- sostenere l’integrazione tra i sistemi di istruzione, formazione e lavoro;
- sostenere le misure per l’innovazione e il trasferimento tecnologico alle piccole e medie imprese;
- diffondere la cultura tecnica e scientifica;
- promuovere l’orientamento dei giovani e delle loro famiglie verso le professioni tecniche;
- stabilire organici rapporti con i fondi inter-professionali per la formazione continua dei lavoratori, nel rispetto delle competenze delle parti sociali in materia.

PROGRAMMA DEL CONVEGNO
ITS Macomer

Nessun commento: