Blog del Programma Energie Rinnovabili del CRS4

mercoledì 28 ottobre 2009

Energia per chiesa, campetto e asilo Il parroco si converte al fotovoltaico (L'Unione Sarda, 27 ottobre 2009)

Energia per chiesa, campetto e asilo Il parroco si converte al fotovoltaico (L'Unione Sarda, 27 ottobre 2009, pag. 23)
Le Sacre scritture sostengono che l'energia primigenia è giunta dal cielo ad animare il mondo. Don Franco Serrau, parroco di Villagrande, deve averlo tenuto presente quando ha proposto alla curia vescovile di dotare il complesso parrocchiale di un impianto termico-fotovoltaico. Da luglio di quest'anno l'impianto a pannelli solari da 12 kilowatt collocato sul tetto della scuola materna fornisce acqua calda ed energia sufficiente al fabbisogno della parrocchia, della chiesa e dell'asilo, oltre ad illuminare il campetto di calcio.
Quella di San Gabriele Arcangelo è la prima parrocchia in Ogliastra ad essere alimentata dal fotovoltaico ed una delle prime in Sardegna. «Ciò che mi ha convinto - spiega don Franco - ad adottare la soluzione del fotovoltaico è stata la scelta ambientalista a favore delle energie rinnovabili. Insieme alla prospettiva di realizzare un notevole risparmio sui costi energetici grazie alla formula adottata da Banca Etica. Per cui non solo non sborsiamo un euro per le spese di impianto ma a fine anno la parrocchia incassa un piccolo bonus derivato dal saldo attivo delle kw conferite all'Enel rispetto a quelle consumate». I buoni verdi, ora grigi, riconosciuti dall'Unione Europea hanno costituito il volano per il boom delle installazioni fotovoltaiche in Ogliastra. Il pioniere è stato il Consorzio industriale di Tortolì, ma la Provincia ha provveduto a far installare un impianto fotovoltaico in ciascun istituto scolastico, allo scopo di garantirne l'autosufficienza energetica.
Grazie al fotovoltaico la chiesa di Villagrande può essere riscaldata a costo zero da un moderno impianto ad infrarossi della potenza di 70 kw. Altrettanto dicasi per l'illuminazione del campetto di calcio e per tutti i fabbisogni elettrici della parrocchia .«Altro motivo di soddisfazione - conclude il parroco - è dato dal fatto che l'installazione e la manutenzione dell'impianto viene eseguita da imprese e maestranze di Villagrande».
NI. ME.

1 commento:

marcolin ha detto...

www.solarmarche.com